Home > Argomenti vari > Dignità

Dignità

11 Maggio 2008

 

Parlando con mia figlia, ho pronunciato il termine "DIGNITA’".

Lei, inaspettatamente, mi ha chiesto " babbo, come si fà a non perdere mai  la dignità?".

Mi è venuto spontaneo risponderle riprendendo  una massima di William Jones : "per non perdere la propria dignità, figlia mia, è necessario avere  la consapevolezza delle COSE ALLE QUALI SI PUO’ PASSARE SOPRA".

 

Credo che per acquisire questa sorta di saggezza non sia indispensabile essere adulti, ma è invece sicuramente necessario avere la certezza  di agire sempre con onestà,  non certo l’onestà dettata da stupide convenzioni sociali, ma  una onestà che scaturisce da una profonda  pulizia d’animo.

 

Forse sbagliando, ho anche aggiunto: ricorda che tutto ciò che si perde può essere , prima o poi, ritrovato; ma se perdiamo la dignità trascorreremo il resto della  vita avendo timore di vedere la nostra immagine riflessa in uno specchio.

Video importato

YouTube Video
Categorie:Argomenti vari Tag:
  1. 12 Maggio 2008 a 10:22 | #1

    Caro Antonio, è arrivato il momento del grande lancio pubblicitario al quale invito tutti gli amici bloggers. Passa da me, ci sono le indicazioni per il libro di mio figlio Roberto…

    Ho letto questo post. Mi ricorda la frase che pronunciò un giorno un mio amico “toscanaccio”: “a sputtanarsi basta poco; per riputtanarsi ci vuole moltissimo.

    ____________

    Sicuramente passerò molto volentieri.

    Carina la massima del toscanaccio, la riciclerò perchè non mancherà occasione.

    Antonio

I commenti sono chiusi.